L’onda del Movimento 5 Stelle travolge la Grecia: nasce Dracma 5 Stelle


http://it.ibtimes.com/articles/48153/20130508/grillo-grecia-movimento-dracma-5-stelle.htm

Di Redazione IBTimes Italia| 08.05.2013 18:38 CEST

Il Movimento 5 Stelle va di moda anche all’estero: questa volta tocca alla Grecia, dove è nato un movimento che si ispira da vicino a quello fondato da Beppe Grillo. L’ispirazione è evidente se si considera che il nome completo di questo embrionale soggetto politico è "Movimento Democratico Greco – Dracma 5 stelle".

Seguici su Facebook

Il programma si basa su 5 posizioni fondamentali, ovvero il rovesciamento del Memorandum d’Intesa fra la Troika e il governo greco (che però sta evitando la dissoluzione istantanea del Paese ellenico), il ritorno alla dracma, lo sviluppo sostenibile, l’unità nazionale e la giustizia sociale.

Il movimento è stato fondato da un ex parlamentare del Partito Socialista Greco (Pasok), Theodoros Katsanevas, ex-genero di Andreas Papandreu, ex-leader del Pasok. Katsanevas ha lasciato la politica nel 2004 per dedicarsi insegnamento, ma ha evidentemente deciso un cambio di rotta. Il programma economico è evidentemente più articolato di quello del Movimento 5 Stelle, anche se pecca di genericità come quello nostrano: ha in comune la posizione relativa ad un referendum sull’Euro, ma propone anche di promuovere un’alleanza con i paesi del Sud Europa che li porterebbe fuori dall’euro. Fra di essi non potrebbero mancare Cipro, Spagna, Portogallo e anche l’Italia, al fine di creare un’area di libero scambio, e quindi la fondazione di una Unione del Sud Europa.

Fra gli altri punti del programma vediamo anche la fine del memorandum d’intesa con la Troikae la Grecia che avrebbe come conseguenza il default del Paese, con conseguente haircut del 70% del medesimo e un’estensione dei pagamenti per la parte rimanente. Dubbi però sul finanziamento di questa spericolata operazione, dato che il Paese non è autosufficiente: Katsanevas punta tutto sul taglio agli sprechi (come fa la Troika?) e sulle riparazioni di guerra (che però verrebbero pagate solo dopo molti anni di negoziazione, semmai dovessero essere pagate).

Altri punti della programma 5 stelle comprendono il controllo del sistema bancario, per evitare la solita speculazione che starebbe distruggendo il paese (forse dimenticando che la Grecia è stata distrutta da anni di corruzione e sprechi ai massimi livelli), il supporto alla produzione greca e alle classi medie e basse attraverso unaredistribuzione più equa della ricchezza nazionale. Immancabile il rinnovamento delle istituzioni, tipico anche del movimento 5 stelle italiano, che dovrebbe allontanare i corrotti, imponendo l’incompatibilità fra uffici diversi e favorendo la meritocrazia.

Il movimento è, al momento, sostenuto da 200 fra economisti, intellettuali e professori, e si inserirebbe in una situazione politica estremamente frammentata, che vede al momento in vantaggio il centrodestra di Nea Demokratia, seguito dalla sinistra radicale di Syriza. Su tutto aleggia l’ombra dell’impetuoso e violento partito neonazista. Il Pasok, un tempo casa di Katsanevas, invece, continua la sua caduta libera ed è probabile che il fuoriuscito voglia tentare di accalappiarne i voti.

Read more: http://it.ibtimes.com/articles/48153/20130508/grillo-grecia-movimento-dracma-5-stelle.htm#ixzz2SiufWiw6

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...