25/11/2013 – #faccedibronzo, pensioni d’oro: Il discorso/sfida di Alessio Villarosa


Non voglio fare un discorso fine a se stesso, non voglio parlare da solo… anche se l’aula lo permetterebbe.
Voglio fare con voi un esercizio
Un esercizio che sono sicuro voi non fate mai.
Perchè quando gli stipendi sono alti certe spese passano inosservate.

Analizziamo quali sono le spese necessarie per una persona. Le spese che obbligatoriamente un uomo deve fare per vivere dignitosamente, non per strafare, ma per vivere.

Un tetto lo dobbiamo avere ? l’articolo 2 della nostra carta costituzionale lo prevede.

« La Repubblica riconosce e garantisce i diritti inviolabili dell’uomo, sia come singolo sia nelle formazioni sociali ove si svolge la sua personalità, e richiede l’adempimento dei doveri inderogabili di solidarietà politica, economica e sociale. »
(Art. 2 Cost.)
L’articolo 2 della Costituzione italiana richiama a questi diritti ha la sua radice in una lunga tradizione storica e filosofica.

L’idea di fondo è che esistono dei diritti naturali, dei diritti, cioè, che appartengono per natura all’uomo e perciò precedono l’esistenza stessa dello Stato, che dunque non li crea, ma, appunto, li deve riconoscere e soprattutto garantire concretamente, specialmente attraverso le leggi ordinarie.

Quindi Presidente qui vi è un errore di forma la nostra mozione non dovrebbe prevedere un impegno per il governo ma bensi un obbligo
Io quindi allo stesso modo sono obbligato ad avere un tetto… lo Stato mi deve obbligare a dormire sotto un tetto …

Un affitto in un paese normale non a Roma… evitiamo di calcolare sennò i conti non tornano già in partenza …

– Un affitto costa circa 250 al mese a persona secondo la media istat ed attenzione i dati che sto utilizzando li ho presi tutti da fonti ufficiali e pubbliche … dall’istat appunto

– in questa casa dobbiamo viverci e quindi avere riscaldamento ed energia elettrica
e siamo in base ai dati istat una spesa pari a :

gas : 20 euro
energia: 40 euro
riscaldamento: 15 euro
TOTALE: 75 euro

– Manutenzione casa : 50
– Sanità: 30
– Metro tram etc: 55

SIAMO Già A 460 e ricordiamo che le pensioni minime sono pari a 495 e stiamo comunque vietando a questa gente di bersi un caffè al bar, di leggere un giornale un libro o vedersi un film al cinema… stiamo dando per scontato che i tessuti dei loro abiti non si rovineranno mai … stiamo dando per scontato che i compleanni i natali, la pasqua e tutti gli eventi di unione e solidarietà non si potranno festeggiare, diamo anche per scontato che oltre il raccordo non si puo e abbiamo inserito all’interno il cibo …. però questo dobbiamo calcolarlo ma alla fine ci è rimasta una grossa fetta per mangiare nel mese

Abbiamo 35 euro al mese per mangiare

Ottimo quindi i nostri cittadini per lo più anziani spesso soli e con problemi di salute e mobilità gli permettiamo di mangiare con 0,58 centesimi a pasto…. cioè permettiamo ai nostri nonni di vivere una vita devastante e portarle all’umiliazione nei momenti in cui leggiamo notizie del tipo :

“Non ho i soldi per mangiare” ha detto ai Carabinieri un’anziana signora, residente in provincia di Perugia, sorpresa a rubare carne in scatola in un supermercato di Torgiano. La pensionata, con disarmante sincerità, ha spiegato ai militari di non avere i soldi per fare la spesa e di non essere in grado di pagare la carne prelevata, il cui valore totale ammontava a circa 20,00 euro.

IO sfido voi a mangiare con 0,58 cent a pasto… sfido voi

Anzi lancio davvero una sfida proviamo nel mese dicembre a vivere con 495 al mese, chi di voi è disposto ?? invece di ragionare sempre su basi teoriche proviamo a ragionare su base pratiche.

Ebbene se chiuderete gli occhi davanti a queste notizie dimostrerete il vostro valore un valore non più alto di quello previsto per i pasti dei pensionati …58 centesimi …. Se non prenderete le giuste iniziative…… per me…… ve lo ripeto……. non varrete neanche quei 58 centesimi … Per me varrete zero.

FONTE: http://www.beppegrillo.it/movimento/parlamento/2013/11/faccedibronzo-pensioni-doro-il-discorsosfida-di-alessio-villarosa.html

by Alex C.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...