Convegno informativo “STOP TTIP” – 24 aprile 2015 ore 21 – sala LUX

Gli attivisti del MoVimento 5 Stelle dell’Alto Canavese organizzano un convegno sul TTIP (Trattato Transatlantico di Partenariato tra USA e UE ) coinvolgendo associazioni, comitati e cittadini per informare e discutere del trattato che modificherà negativamente le regole ad oggi vigenti con forte impatto sull’ambiente, sull’alimentazione, sulla salute e non solo…

L’incontro si terrà alle ore 21.00 del 24 aprile presso la SALA LUX sita in via Trieste angolo Corso Italia a Rivarolo C.se.

Sarà, questa, un’occasione di confronto e di chiarimenti su questo trattato ancora poco conosciuto.

Interveranno:
Tiziana Beghin Deputata al Parlamento Europeo
Mirko Busto Deputato M5S (Ing. Ambientalista)
Referenti comitato STOP-TTIP Torino

Vi aspettiamo numerosi!
#PARTECIPARE per #INFORMARSI

evento FB –> CLICCA QUI 😉


Manifesto_stop_ttip_A5-page-001

03/04/2015 – APPELLO AI 315 SINDACI DELLA CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO

LETTERA APERTA ai 315 Sindaci della Città Metropolitana di Torino:

Cari Sindaci, la scelta fatta lo scorso mercoledì in Consiglio Metropolitano sul tema inerente alla gestione dell’acqua pubblica è stata interpretata dal Comitato Acqua Pubblica e da molti cittadini come un passo indietro rispetto a quanto ottenuto sino ad oggi. Il termine “a controllo pubblico” che ha sostituito la nostra iniziale proposta di “enti o aziende interamente pubbliche” seppur frutto di una mediazione si presta ad ambigue interpretazioni: di fatto non vi sono giustificazioni politiche valide, tali dal negare quanto già sancito nel precedente Statuto della Provincia di Torino e per giunta SMAT è un’azienda interamente a capitale pubblico.

Ci rivolgiamo a Voi in qualità di Sindaci della Conferenza Metropolitana con l’obiettivo di riportare ad un’inviolabile definizione nosografica il principio di gestione del servizio idrico.

La Conferenza Metropolitana è SOVRANA per cui tocca ai Sindaci l’ultima fase di modifiche e di approvazione dello Statuto. Vi chiediamo un ultimo sforzo: oltre a quanto dovreste ritenere utile modificare, sappiate che dovete depositare tutti gli emendamenti entro l’8 aprile pv tramite Posta certificata a: protocollo@cert.cittametropolitana.torino.it

Vi invitiamo a presentare il seguente emendamento:

Emendamento Art. 10 – Servizio Idrico
Al punto e) : sostituire le parole “a controllo pubblico” con le parole “interamente pubblici”

Trattenete la ricevuta di avvenuta ricezione e portatevela con voi per la definitiva approvazione il 14 aprile pv nella sede di Corso Inghilterra, 7 a Torino alle 9,30.

Ci rimettiamo a Voi.

I Consiglieri Metropolitani
Marco MAROCCO e Dimitri DE VITA


2015-004-cm-emendamento-acqua-pubblica-statuto-citta-metropolitana

31/03/2015 – Richiesta ripristino scorta a Pino Masciari

pino-masciariPino Masciari è un imprenditore calabrese che, a seguito di pressioni, estorsioni e minacce subiti, dal 1994 iniziò a denunciare i fatti di mafia di cui era stato testimone.
A seguito di tali denunce, dopo essere stato oggetto di attentati e concrete minacce di morte, nel 1997 fu sottoposto al programma di protezione per i testimoni.
In data 26 marzo 2015 Pino Masciari riceve una scarna comunicazione sulla decisione del Ministero dell’Interno di revocare la misura di protezione fatta eccezione per la regione Calabria, in cui permane il livello di protezione 3 “tutela su auto specializzata”. Un atto inspiegabile anche alla luce delle molte indagini e successivi processi, che stabiliscono quanto la ‘ndrangheta sia profondamente radicata nel nord Italia.
Il M5S, indignato per questa revoca della scorta a Pino Masciari, presenterà nei consigli comunali della provincia di Torino e in Città Metropolitana un ODG per la richiesta di ripristino del programma di protezione all’indirizzo del Presidente della Repubblica e del Ministro dell’Interno. Auspichiamo che le istituzioni, a cominciare dai Comuni, si uniscano a questa iniziativa a favore della giustizia e della reale lotta alle mafie. Il M5S è disponibile a qualunque azione proposta da politica e/o società civile atta a dare appoggio a Pino Masciari che per l’alto senso di giustizia, dopo aver vista stravolta la propria quotidianità, ora si trova ad essere solo. Le mafie non dimenticano chi si è opposto al loro dominio!
Chiediamo l’attivazione a tutti i livelli per dimostrare che non ci si dimentica di chi lotta contro le mafie!

Gruppo consiliare regionale M5S Piemonte
Gruppo consiliare M5S Città Metropolitana
I gruppi consiliari del MoVimento 5 Stelle della provincia di Torino


per approfondimenti clicca qui –> http://www.pinomasciari.it/?p=33971