MATTIELLO Lucia


MATTIELLO Lucia


Lucia Anna Maria Mattiello, nata a San Giuseppe Vesuviano in provincia di Napoli.

Fin da quando ero ragazzina mi interessavo ad argomenti scientifici ma anche a tutto quello che riguardava la natura, dedicavo molto del mio tempo libero alla lettura. Circa nel 1974,all’età di 18 anni ho partecipato nel comune di Ottaviano ai tavoli per le raccolte firme a favore del divorzio, l’anno seguente conobbi personalmente Maria Adelaide Aglietta, sempre per la raccolta firme a favore dell’aborto. Ho sempre pensato che le libertà individuali vanno rispettate, e che si debba poter dare a tutti la libertà di scelta, ma con legalità. Io non ho divorziato e di figli ne ho tre.

Sono laureata in Scienze Motorie l’attuale S.U.I.S.M. e insegno presso la scuola media, trovo che il lavoro dell’insegnante sia uno dei lavori più belli al mondo, anche perché ti da la possibilità di essere a contatto con i ragazzi. Come detto sono una mamma, trovo che il ruolo della madre sia insostituibile, perché deve rendere i suoi figli consapevoli del mondo che li circonda ma sopratutto dei futuri cittadini responsabili. Forse avevo circa 17 anni quando in una trasmissione Grillo asserì che in Svizzera “non si comprava tutto lo spazzolino da denti ma solo la testina”, e ancora “si mise sotto una macchina per fare l’aerosol!” questa trasmissione mi colpì ma certo non avrei mai pensato che sarei diventata una “grillina” . Già diventare una grillina perché? Perché non si può più stare ad una finestra e guardare che giorno dopo giorno , mese dopo mese, ti venga rubata la possibilità di dare ai tuoi figli un domani migliore! Non si può più assistere impotenti a tutto lo scempio attuato dalla mala politica degli ultimi venti anni!! Io a venti anni ho avuto il mio futuro e ho progettato la mia attuale realtà ma i miei figli? e quelli degli altri? e quelli che verranno? E non è solo una questione economica ma é sopratutto la possibilità di salvare il territorio, e con esso l’aria che respireranno, il cibo che mangeranno, e la cultura che non avranno. I miei figli si chiamano Alessandro Saviano, Roberta, e Federico. sono felicemente sposata con Biagio Saviano, abito a Rivarolo dal dicembre del 1983. Sono arrivata a Rivarolo per caso nel 1982 e mi colpì particolarmente al punto tale che poi con mio marito ci trasferimmo da Torino e qui sono nati i miei figli.

Lucia Mattiello

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...